Sono ore caldissime in casa Salernitana dopo l’esonero di Angelo Gregucci. Il nuovo allenatore sarà salvo sorprese Leonardo Menichini ma manca ancora l’ufficialità da parte della società di Lotito. 

Leonardo Menichini Getty Images)  

Dopo il KO di Cosenza la situazione in casa Salernitana si fa sempre più incandescente. La sconfitta nell’ultimo turno di Serie B è costata carissima ad Angelo Gregucci esonerato nelle scorse ore. L’ex allenatore paga per il momento complicato attraversato dalla sua squadra, attualmente in piena zona playout ed impelagata in un complicato rush finale per rimanere in cadetteria. Al suo posto è pronta ad iniziare in granata la terza avventura di Leonardo Menichini, che ha già guidato la Salernitana tra il 2014 e il 2016. Nel giro di poche ore sarebbe stato trovato un accordo fino al prossimo 30 giugno con rinnovo automatico a salvezza ottenuta, con il neo tecnico chiamato all’impresa per salvare i suoi dallo spettro della Serie C.

Per tutte le ultime notizie sul campionato di Serie B CLICCA QUI!

Calciomercato Salernitana, manca la firma di Menichini: ecco perchè

Inizia oggi la terza vita alla Salernitana di Leonardo Menichini, che però non è stato ancora ufficializzato formalmente dal club campano. Allo stesso modo non è ancora arrivata la firma sul contratto visti gli impegni di Lotito che dovrebbe rientrare solo nelle prossime ore da Madrid. Il parton ha preso parte ad un incontro sul futuro del calcio europeo con l’intento di scongiurare l’ipotesi della SuperLega ed entro domani sarà nuovamente in Italia per la ratifica dell’accordo con Menichini.

Leggi anche–> Calciomercato Salernitana, UFFICIALE: esonerato Gregucci!

Intanto Menichini nel pomeriggio dirigerà la prima seduta d’allenamento nel ritiro in terra laziale, mentre a ‘La Gazzetta dello Sport’ avrebbe commentato il suo ritorno: “É’ una scelta di cuore: ho conquistato la B, la voglio mantenere”.

G.B.