Il futuro di Fabio Grosso al Verona è in bilico. Il tecnico infatti rischia di non essere rinconfermato, visti i brutti risultati recentemente collezionati: ecco chi potrebbe subentrargli

Gautieri Carmine Serie B Perugia Catania Nesta
Gautieri (Getty Images)

Il Verona non sta attraversando un momento esaltante in Serie B. La squadra è reduce da tre pareggi e due sconfitte nelle ultime 5 partite di campionato e con questo ritmo sta seriamente rischiando di non rientrare nella zona playoff. La classifica infatti vede il club veneto al sesto posto con sole tre lunghezze di distacco dall’ottavo piazzamento.

In caso di fallimento di questo obiettivo il primo a farne le spese sarà molto probabilmente Fabio Grosso. Il tecnico nato a Roma infatti è stato messo più volte in discussione durante la stagione ma ora il rischio concreto di non poter giocarsi la Serie A metterebbe in bilico il suo futuro nel club veronese.

CLICCA QUI per tutti gli ultimi aggiornamenti sulla Serie B.

Calciomercato Verona, ESCLUSIVO: anche Gautieri in lizza per il dopo Grosso

Grosso rischia di non essere l’allenatore del Verona l’anno prossimo. I recenti risultati altalenanti potrebbero seriamente spingere la società a cambiare guida tecnica. Secondo quanto appreso dalla redazione di SerieBnews.com, tra gli allenatori liberi che potrebbero ereditare la panchina del tecnico ci sarebbe anche Carmine Gautieri.

La società scaligera infatti sarebbe in cerca di un allenatore che basi il suo stile di gioco sul 4-3-3, modulo congeniale all’ex attaccante. A fornire terreno fertile a questo scenario ci sarebbe anche il buon rapporto vantato tra l’allenatore e Giampaolo Pazzini, attuale centravanti del club. Gautieri era intevenuto recentemente ai microfoni di SerieBnews.com, raccontando di aver avuto varie proposte e di essere pronto e voglioso a rimettersi in gioco in un nuovo e serio progetto.

Simone Ducci