In queste ultime giornate di campionato terrà banco la lotta per non retrocedere. Ecco le squadre che si sfideranno fino alla fine per rimanere in Serie B

Crotone-Pescara, il monday night della 24esima giornata: tutti i numeri e le statistiche Stroppa Pillon
Giovanni Stroppa @ Getty Images

La Serie B dovrà presto pronunciarsi sia per quanto riguarda le squadre in lotta per la promozione sia per quelle che si stanno sfidando per non retrocedere. Quest’ultima battaglia vede al momento presenti sei club: Crotone, Venezia, Foggia, Livorno, Carpi e Padova. Le compagini in questione non hanno disputato una grandissima stagione, evidenziandosi più per le disfatte che per gli acuti in mezzo al campo. Solamente due di queste potranno continuare a giocare nel campionato cadetto. Vediamo chi ha più possibilità di salvarsi e chi sembrerebbe essere destinato a salutare la Serie B.

Per tutte le notizie di giornata CLICCA QUI!

Serie B, si accende la lotta salvezza: (quasi) spacciate Padova e Carpi, rischia il Venezia

La Serie B si avvia alla battute conclusive. La fine della stagione fornirà anche il responso su chi dovrà salutare la cadetteria per ricominciare la scalata dalla Serie C. In pole per la retrocessione sembrerebbero essere Padova e Carpi, staccante dal resto del gruppo a causa dei molteplici risultati negativi collezionati. Il terzo posto per la retrocessione diretta se lo giocheranno fino alla fine Foggia e Livorno, con i primi che sembrano leggermente in vantaggio per un piazzamento migliore. Chi ha più chance di salvarsi è invece il Crotone. Rischia di ritrovarsi impantanato nella zona playout il Venezia di Cosmi, la cui cura non sembra finora aver sortito gli effetti sperati.

Leggi anche —> Serie B, la cadetteria come Il Trono di Spade: chi raggiungerà la promozione?

S.D.