Serie B, volata salvezza da brividi: dieci squadre in lotta

Serie B, volata salvezza a cinque giornate dalla fine: la situazione
Serse Cosmi (ufficio stampa Venezia)

Mancano cinque giornate al termine del campionato di Serie B e sono tante le squadre impegnate nella lotta per non retrocede: ecco la situazione

A cinque giornate dalla fine del campionato, la Serie B sembra essere entrata ormai nella sua fase più calda soprattutto per quel che concerne la volata salvezza. Sono addirittura dieci le squadre racchiuse in 14 punti e in 450′ di gioco può accadere davvero di tutto. Cremonese, Cosenza e Ascoli hanno 39 punti in classifica e sono al momento tra le principali candidate a rimanere in Serie B: i grigiorossi affronteranno Cittadella, Foggia, Carpi, Brescia e Perugia, mentre i ‘Lupi’ se la vedranno con Spezia, Benevento e Venezia. I bianconeri, infine, saranno chiamati ad affrontare in ordine Venezia, Cittadella, Brescia, Palermo e Crotone. La Salernitana insegue a 38 punti e sfiderà ancora Brescia, Carpi, Foggia e Pescara. CLICCANDO QUI potrai essere costantemente aggiornato su tutte le squadre in lotta per la salvezza e i playout.

Serie B, Padova e Carpi: situazione complicata

Il Crotone ha 34 punti ed è atteso dalle partite contro Venezia, Benevento, Spezia ed Ascoli, mentre il Venezia (33 punti) dalle sfide contro Ascoli, Crotone, Cosenza, Pescara e Carpi. Foggia e Livorno occupano attualmente la terzultima posizione nella graduatoria generale del torneo cadetto a quota 30 punti: i rossoneri affronteranno Livorno, Cremonese, Salernitana e Verona, mentre gli amaranto si ritroveranno di fronte Foggia, Palermo, Verona e Padova. Chiudiamo con le ultime due della classe, ovvero Padova e Carpi che sono ferme a 25 punti: i ragazzi di Matteo Centurioni se la vedranno Palermo, Lecce, Benevento e Livorno, mentre la squadra allenata da Fabrizio Castori chiuderà la stagione con i match contro Pescara, Salernitana, Cremonese e Venezia. Una volata salvezza, dunque, da seguire con estrema attenzione.