Brescia, Cellino contro gli arbitri: “Condizionati dalle lamentele, ma noi passiamo per imbecilli”

Calciomercato Brescia Tonali Balotelli Cellino
Cellino (Getty Image)

Il Brescia non va oltre il pareggio nello scontro ad alta quota contro il Verona al ‘Bentegodi’. Un risultato che non è piaciuto al patron delle ‘Rondinelle’ Massimo Cellino, soprattutto per l’arbitraggio

Si è chiuso sul 2-2 il big match della 12esima giornata di ritorno di Serie B tra Hellas Verona e Brescia. La squadra di Eugenio Corini prima rimonta e poi si fa rimontare nel secondo tempo, conservando il primo posto in classifica ma ora insidiato dal Palermo. I rosanero sono di scesa stasera a Pescara e potrebbero salire a -1 dalle ‘Rondinelle’. Il patron del Brescia Massimo Cellino, però, non è soddisfatto del risultato del ‘Bentegodi’, soprattutto per l’arbitraggio di Francesco Forneau: “Non mi è piaciuto, ultimamente mi sembra che gli arbitri, che sono uomini, siano condizionati da tutte quelle lamentele che si sentono ogni settimana – riporta calciohellas.it –. E pensare che noi, invece, non parliamo mai degli arbitri. Continuiamo a stare zitti, anche se rischiamo di passare per imbecilli…”

Leggi anche —-> Serie B, ESCLUSIVO Manfredini: “Felice per il Brescia del mio amico Corini”

Brescia, Cellino e la frecciata a Corini: “Siamo prevedibili”. E il tecnico risponde…

Il patron del Brescia Massimo Cellino ha fatto i complimenti al Verona (“Non ha mai giocato così”), ma senza risparmiare una frecciatina al suo allenatore, Eugenio Corini: “E’ stata una serata importante così come il pareggio ottenuto, ma siamo una squadra giovane e a volte pecchiamo in determinazione. Turnover? Ormai ci conoscono, la televisione la vedono tutti e sanno come giochiamo, anche se è la nostra caratteristica. Abbiamo schierato due formazioni uguali nel giro di pochi giorni. Abbiamo un grande potenziale offensivo ma lasciamo giocare troppo gli avversari e con le difese organizzate come quelle del Verona non riusciamo a segnare se non su calci piazzati”. Poi, come riporta Il Giornale di Brescia, la risposta dello stesso Corini: “Rispetto l’opinione del presidente ma io non sono d’accordo: abbiamo fatto un grande partita”.

CLICCA QUI per tutti gli ultimi aggiornamenti sulla Serie B

F.I