Alessandro Plizzari, portiere: età, biografia, caratteristiche tecniche e social

ULTIMO AGGIORNAMENTO 17:38

Milan, alla scoperta di Alessandro Plizzari: età, biografia, caratteristiche tecniche, calciomercato e social

Plizzari Serie B
Alessandro Plizzari (screenshot Youtube)

Scopriamo il portiere rossonero, classe 2000, Alessandro Plizzari: carriera, caratteristiche tecniche, calciomercato e profili social

Dopo il prestito nella stagione 2017/18 con la maglia della Ternana in Serie B, Alessandro Plizzari è tornato al Milan la scorsa estate. Il giocatore, integrato in prima squadra, ha trovato pochissimo spazio nel gruppo di Gattuso. Solo una presenza, invece, in Primavera 1 nel derby perso per 4-3 contro l’Inter di mister Madonna. Il portierino di scuola Milan ha già collezionato, in carriera, 27 presenze con la maglia della Primavera rossonera. Con la Nazionale Under 20 del Ct Nicolato ha esordito nel giugno 2017, collezionando tre presenze. Non ha ancora esordito nè con la prima squadra del Milan nè con l’Under 21 di Di Biagio.

Alessandro Plizzari, portiere: caratteristiche tecniche e biografia

Nato a Crema il 12 marzo del 2000, nasce nelle giovanili del Milan nelle quali milita sin dall’età di 6 anni. L’esordio tra i professionisti, con la maglia della Ternana, avviene il 6 agosto 2017 nel match di Coppa Italia perso contro il Trapani. La stagione 2017/18 è decisamente poco fortunata per Plizzari che, nell’ottobre, subisce la frattura del piede sinistro rimanendo fermo per circa un mese. Dalla retrocessione, in C, dopo un’annata negativa in Serie B con la maglia della Ternana, al ritorno nel Milan guidato da Gattuso come quarto portiere dietro Gianluigi Donnarumma, Reina ed Antonio Donnarumma. Con il Milan, in Serie A,ha ha collezionato diverse convocazioni ma non è ancora mai sceso in campo. Plizzari, inoltre, è stato il primo calciatore nato negli anni 2000 ad essere convocato in Serie A. Alto 187 centimetri, è un estremo difensore dalla grande reattività ed esplosività. Viene considerato un eccellente para rigori, ed è capace di un discreto gioco con i piedi.

Calciomercato, il futuro di Alessandro Plizzari

Il giovane portiere classe 2000, Alessandro Plizzari, potrebbe lasciare i rossoneri a fine stagione. Con il contratto in scadenza nel giugno 2020, il cui rinnovo pare tutt’altro che scontato, è corteggiato da diversi club di Serie A. L’estremo difensore è stato seguito lo scorso gennaio da Sampdoria e Parma ma il Milan ha preferito tenerlo in rosa, per deciderne il futuro in estate. Alla finestra anche il Sassuolo che punterebbe su Plizzari come futuro numero uno accanto a Consigli.

Alessandro Plizzari ed i social network

Il portiere rossonere possiede un profilo Facebook privato con oltre 2000 amici mentre su Instagram il suo account può vantare oltre 138 milla follower con Plizzari che lo aggiorna costantemente.

 

S.C