Calciomercato Serie B, i possibili cambi e sostituti del prossimo anno: da Grosso a Bucchi

Serie B, Perugia-Verona sfida tra Campioni del Mondo: Nesta sfida Grosso
Fabio Grosso @ Getty Images

La prossima stagione calcistica potrebbe inaugurarsi con diversi volti nuovi sulle panchine. Ecco chi sono gli allenatori più a rischio

L’epilogo del campionato di Serie B si avvicina sempre di più. Le squadra infatti stanno combattendo per cercare di raggiungere i rispettivi obiettivi stagionali. Indipendentemente dal finale di stagione, alcune situazioni sulle panchine verranno approfondite in estate, momento in cui non sono esclusi cambi in tal senso. Sono diversi infatti gli allenatori che potrebbero non essere riconfermati a prescindere per la prossima stagione.

Uno di questi è sicuramente Fabio Grosso. L’allenatore del Verona, attualmente terzo in campionato, è stato più volte messo in discussione e vicino ad essere esonerato nel corso della stagione. Gli alti e bassi della squadra infatti potrebbero spingere la dirigenza scaligera a cambiare guida tecnica il prossimo anno, per provare a trovare una continuità di rendimento.

Una situazione simile potrebbe viverla anche Cristian Bucchi a Benevento. L’allenatore romano infatti sta perdendo posizioni in classifica a causa delle ultime tre sconfitte consecutive contro Livorno, Cremonese e Spezia. Dopo essere stato in bilico già tra novembre e dicembre scorsi, Bucchi potrebbe seriamente non venire riconfermato l’anno prossimo.

Anche nelle zone basse della classifica ci sono situazioni che verranno discusse a fine stagione. Il riferimento è a Carpi e Padova, rispettivamente all’ultimo e penultimo posto in campionato. Castori non ha convinto quest’anno e potrebbe essere sollevato dall’incarico, mentre Centurioni, che ha recentemente preso il posto dell’esonerato Bisoli, verrà probabilmente sostituito da un profilo più esperto.

Calciomercato Serie B, da Zenga a Mandorlini: i possibili ritorni in panchina

Per tutte le notizie di mercato CLICCA QUI!

In estate alcune squadre di Serie B potrebbero cambiare le proprie guide tecniche. In tal caso, il mercato degli allenatori offrirebbe una vasta gamma di profili, pronti a tornare in sella di una nuova avventura.

Tra i profili più papabili per un ritorno ci sono sicuramente Walter Zenga e Mandorlini, esonerati rispettivamente da Venezia e Cremonese. Alla guida del Carpi potrebbe arrivare Carmine Gautieri, carico per una nuova esperienza dopo la parentesi con il Pisa.

Altri allenatori pronti a tornare sono anche Marcello Chezzi, David Suazo, Stefano Vecchi e Cristiano Lucarelli. Da non escludere poi il grande ritorno in Serie B di Zeman dopo l’avventura con il Pescara, terminata il 4 marzo 2018.

S.D.