Caso Okereke, il Benevento presenta il ricorso contro lo Spezia: l’annuncio di Vigorito

ULTIMO AGGIORNAMENTO 12:34

Caso Okereke, è caos in Serie B: anche i campani verso il ricorso

Vigorito Ricorso Benevento
Oreste Vigorito Getty Images)

Il Benevento non sta attraverso un ottimo periodo di forma con la squadra, guidata da Cristian Bucchi, che ha collezionato la terza sconfitta consecutiva, l’ultima in casa contro la Spezia. La compagine ligure, però, è da tempo al centro dell’attenzione per alcune vicende legate al tesseramento, che potrebbe risultare irregolare, dell’attaccante Okereke a causa del possibile raggiro dell’articolo 19 della Fifa riguardante i trasferimenti di giovani calciatori. Nelle scorse settimane, in seguito ai vari ricorsi delle società (il primo è stato del Livorno), il Giudice Sportivo ha pubblicato i vari comunicati senza l’omologazione del risultato. E ciò potrebbe avvenire anche per quanto riguarda l’ultima sfida tra Benevento e Spezia.

CLICCA QUI per tutte le ultime notizie

Caso Okereke, la posizione dei campani

L’annuncio del presidente del Benevento, Oreste Vigorito, è arrivato nella serata di ieri durante la trasmissione televisiva su Ottogol: “Presentare ricorsi non è nelle mie corde perché le partite vorrei vincerle in campo e non nei tribunali. C’è l’ordinanza di un magistrato che rimette gli atti alla Procura, quindi si esce dai confini sportivi”. Lo stesso numero uno della società campana ha concluso: “Da amministratore e da avvocato ho il dovere di andare al di là delle convinzioni personali. Sono responsabilità che devo assumermi”.

S.I.