Pablo Moreno, attaccante: carriera, caratteristiche tecniche, vita privata e social

Pablo Moreno
Pablo Moreno (Photo by Getty Images)

Conosciamo meglio il talento spagnolo della Juventus, Pablo Moreno, classe 2002, convocato da Massimiliano Allegri per la sfida di campionato contro il Genoa.

Il nuovo che avanza anche in casa Juventus. Dopo l’esordio della scorsa settimana di Nicolussi Caviglia, Massimiliano Allegri ha convocato per la gara di campionato contro il Genoa il talento spagnolo della Primavera bianconera, Pablo Moreno, classe 2002.

Pablo Moreno, attaccante: carriera e caratteristiche tecniche

Pablo Moreno nasce a Granada il 3 maggio 2002. Cresciuto nel settore giovanile del Barcellona, dove si era messo in luce in Italia al primo Memorial Cristina Varani, dove segno ben diciannove reti nella competizione, di cui tre proprio in semifinale contro la Juventus. E, lo scorso maggio, proprio il club bianconero è riuscito ad arrivare al giovane talento spagnolo sborsando la clausola rescissoria di appena tre milioni di euro. In maglia bianconera finora Pablo Moreno ha collezionato 26 presenze condite da quattro gol e quattro assist. Per lui è arrivato anche l’esordio tra i professionisti scendendo in campo per un minuto con la Juve Under 23 nella sfida persa contro il Pontedera.

Per tutte le notizie di giornata CLICCA QUI!

Ala sinistra, il giovane spagnolo sa usare entrambi i piedi con disinvoltura riuscendo ad ubriacare gli avversari con dribbling pungenti e accelerazioni mortifere.

Pablo Moreno, attaccante: vita privata e social

L’attaccante della Juventus è molto attivo sul suo profilo Instagram dove vanta circa 37mila followers. Lo spagnolo pubblica molti scatti degli allenamenti in Prima squadra e con la Primavera bianconera.

S.I.