Zenga
Zenga (Getty Images)

Momento delicatissimo per il Venezia di Walter Zenga, che nelle prossime partite si gioca la panchina. Il tecnico dei veneti parla in conferenza stampa delle sue sensazioni

Walter Zenga continua a essere in bilico. Domani sera il suo Venezia si gioca una parte importante del campionato con la sfida in casa del Verona. Soprattutto per l’ex portiere dell’Inter si tratta di una sfida particolarmente importante per restare in sella ai veneti dopo una serie di 10 partite con una sola vittoria all’attivo. Zenga ha parlato in conferenza stampa: “Ho tanti infortunati ma non si cercano alibi, si va a giocare con grande determinazione perché siamo una squadra viva nonostante un periodo negativo. Bisogna giocare con coraggio e sfruttare gli episodi”. Ma Zenga è consapevole del momento difficile: “Vincere solo una partita sulle ultime dieci è un po’ una vergogna soprattutto per me personalmente, non tanto per la squadra. Abbiamo capito molto bene la lezione, sappiamo di essere in pericolo. Professionalmente sono convinto che la squadra sia con me”.

CLICCA QUI per tutti gli ultimi aggiornamenti sul campionato cadetto!