I documenti necessari per presentare la richiesta di reddito di cittadinanza

reddito cittadinanza documenti
Luigi Di Maio (Getty Images)

Reddito di cittadinanza, la grande attesa è finita: ecco quali documenti vanno presentati per ottenerlo

Alla fine pian piano il reddito di cittadinanza sta vedendo la luce. Dopo la presentazione e la messa online del sito ufficiale, ora si inizia a ragionare sui documenti che bisogna consegnare ai fini di poter ottenere la misura assistenzialistica sponsorizzata dal Movimento 5 Stelle. Il sito ufficiale del reddito di cittadinanza descrive in maniera molto semplice ed efficace cosa occorre presentare per fare domanda. Prima dell’inizio di Marzo, sarà disponibile online e in Posta il modulo, poi andranno allegati alcuni documenti importanti. In primis il modello Isee, quello che indica la situazione economica del nucleo familiare: il nucleo deve possedere un ISEE inferiore a 9.360 euro.

Reddito di cittadinanza, i documenti da consegnare

Oltre al modello Isee, per ottenere il reddito di cittadinanza sarà necessario mostrare i documenti in merito a cittadinanza, residenza e soggiorno. Bisogna possedere la cittadinanza italiana o di Paesi dell’Unione Europea. Se poi il cittadino è di Paesi terzi, deve avere il permesso di soggiorno UE per lunghi periodi. In caso di stranieri non comunitari è richiesta anche la residenza in Italia per 10 anni, due dei quali (gli ultimi 2) in modo continuativo. Infine, nei nuclei familiari non dovranno esserci componenti divenuti disoccupati “a seguito di dimissioni volontarie nei 12 mesi successivi alla data delle dimissioni, fatte salve le dimissioni per giusta causa”.