Calciomercato Pescara, asta per Gravillon. Ma andrà all’Inter

Andrew Gravillon, ex Benevento (Getty Images)

Andrew Gravillon sarà un giocatore dell’Inter, come annunciato nei giorni scorsi dal presidente del Pescara Sebastiani. Ma sulle tracce del difensore del Pescara si era scatenata un’asta con tre club di Serie A interessate al giocatore. 

Andrew Gravillon tornerà a vestire la maglia dell’Inter. L’annuncio è arrivato dai giorni scorsi dal presidente del Pescara, Daniele Sebastiani, che ha svelato l’operazione di mercato ai microfoni di “calcionapoli24“: “E’ destinato all’Inter, non credo ci saranno problemi per la chiusura dell’operazione. Parliamo di un ottimo profilo”. Classe 1998, il centrale ha collezionato diciotto presenze con due gol in Serie B con la maglia del club abruzzese. Cresciuto nel settore giovanile dell’Inter, Gravillon tornerà così “a casa”, questa volta in Prima squadra. Sulle sue tracce si era scatenata nei mesi scorsi una vera e propria asta con tre club di Serie A, tra cui Roma, Milan e Juventus molto interessate al giovane difensore del Pescara. Alla fine l’ha spuntata la società nerazzurra, che ha anticipato tutti trovando l’accordo nei giorni scorsi con il presidente Sebastiani.

Per tutte le notizie di mercato CLICCA QUI!

Calciomercato Pescara, nuova plusvalenza per un talento

Il numero uno della società abruzzese è riuscito così a perfezionare l’ennesima plusvalenza per un giovane della rosa del Pescara. Dopo la cessione di Verratti al Paris Saint-Germain per undici milioni più tre di bonus, il presidente Sebastiani ha ormai ceduto Gravillon all’Inter sulla base di dieci milioni di euro. Una cessione onerosa che gli permetterà di allestire una squadra ancora più competitiva a partire dalla prossima stagione.