Livorno-Foggia, la conferenza di Breda nel post partita

Breda Livorno
Roberto Breda (Getty Images)

Il Livorno conquista la seconda vittoria stagionale nello scontro diretto con il Foggia e complica la panchina di Grassadonia. Le parole di Breda nel post partita

Il Livorno si aggiudica lo scontro diretto con il Foggia, rilanciandosi nella lotta salvezza. Intervenuto in conferenza stampa, Roberto Breda ha commentato il 3-1 inflitto al club pugliese: “Vittoria fondamentale, adesso non siamo più ultimi in virtù dello scontro diretto con il Foggia. La partita di oggi dovrà essere un punto di partenza, è la dimostrazione che la squadra è viva e può andare a giocare la prossima contro la capolista Palermo con grande voglia di dimostrare il proprio valore”.

Tutte le news sul campionato cadetto: CLICCA QUI!

Livorno-Foggia, Breda in conferenza

L’assoluto protagonista di giornata è Diamanti, autore di una doppietta: “Alessandro ha disputato una partita di altissima qualità. Peccato per la traversa, sarebbe stato un gol bellissimo. Un giocatore come lui dà un segnale importante a tutta la squadra. L’atteggiamento della squadra è quello giusto, mi piace come stiamo lavorando. Ora testa al Palermo”. Umore opposto, invece, in casa Foggia: ecco la decisione della società riguardo alla panchina di Grassadonia.