Lecce, il direttore sportivo Mauro Meluso parla ai nostri microfoni

Lecce Serie B esclusivo Meluso calciomercato Luperto Napoli
Fabio Liverani @ Getty Images

Il Lecce di Liverani è, senza dubbio, la sorpresa di queste prime quattordici giornate del campionato di Serie B: ne abbiamo parlato col Ds Meluso

Palermo primo in classifica con 26 punti, alle sue spalle il Lecce con 25: i giallorossi tallonano i rosanero di Stellone e continuano la loro ascesa verso il vertice. Un percorso, quello della squadra neopromossa in Serie B, che sta davvero stupendo, inaspettato ad inizio stagione. “La cosa che ci conforta sono i dati e sono estremamente importante – le parole del direttore sportivo del Lecce, Mauro Meluso, in esclusiva a SerieBnews.com –  Aver fatto così tanti gol (miglior attacco, insieme al Brescia, con 25 reti) qualcosa significa. Non parliamo solo di classifica, ma delle prestazioni che sono state di grande livello. Dove possiamo arrivare, non lo sappiamo. Non siamo partiti per fare un campionato di vertice, viviamo per raggiungere la quota salvezza il prima possibile e poi, dopo, vedremo cosa succederà”.

Lecce, Meluso su Liverani e calciomercato di gennaio

Artefice di questa cavalcata è l’allenatore giallorosso Fabio Liverani: “Abbiamo rivoluzionato la squadra in estate, sono rimasti solo alcuni calciatori che ci hanno condotto alla vittoria del campionato di serie C – continua Meluso ai nostri microfoni – Il lavoro di Liverani e del suo staff è determinante, perché i ragazzi hanno sempre messo in campo un’identità precisa. Durante le partite, viene applicato costantemente quello che viene provato in allenamento e non è facile per una squadra profondamente rinnovata”. Infine, abbiamo chiesto a Meluso lumi riguardo le voci di mercato che accostano i giallorossi a Sebastiano Luperto del Napoli in vista di gennaio: “È cresciuto qui, nelle giovanili del Lecce, ed è un grande giocatore. Ma posso assicurare che in difesa non faremo nessuna operazione in entrata“, ha concluso Meluso a SerieBnews.com.