Coulibaly Mamadou
Coulibaly Mamadou (Photo by Adamo Di Loreto/NurPhoto via Getty Images)

Tanti bianconeri con pochi minuti giocati: opportunità interessanti per molte squadre di Serie B.

A volte ritornano. Potrebbe essere il caso di Mamadou Coulibaly. Il centrocampista senegalese aveva stupito tutti a Pescara due stagioni fa in A, confermandosi l’anno scorso in serie cadetta. Quando l’Udinese annunciò il suo acquisto, pareva che i friulani avessero compiuto un vero e proprio colpaccio, strappandolo a Milan, Juventus e Lazio tra le altre. Con i bianconeri però, il classe 1999 non è ancora sceso in campo. Non è escluso che il nuovo tecnico Davide Nicola possa dargli delle opportunità, ma se così non sarà il giocatore potrebbe decisamente cambiare aria. Un’ipotesi prestito appare tutt’altro che impossibile e il Pescara è in prima fila. Attenzione però anche a Padova e Verona, con cui i friulani sono in ottimi rapporti.

Per tutte le news sul campionato cadetto: CLICCA QUI!

 Calciomercato Serie B, tanti nomi dall’Udinese

A proposito di Verona, non è escluso che possa interrompersi il prestito di Nicolas. Il portiere brasiliano ha disputato solo una gara in Coppa Italia ed è finito terzo nelle gerarchie del club dietro Musso e Scuffet. Anche qui dipenderà dalle idee di Davide Nicola, ma se le gerarchie dovessero restare tali, allora Nicolas potrebbe tornare a Verona. Un ritorno potrebbe poi essere quello di Giuseppe Pezzella a Palermo. Anche il terzino non è ancora mai sceso in campo in campionato e, se così dovesse essere, potrebbe lasciare Udine in prestito. Un ritorno a Palermo, soprattutto in caso di addio di Rispoli, potrebbe non essere scontato. Tra gli altri nomi occhio anche ai centrocampisti Pontisso e Iniguez. Oltre al Padova, attenzione anche a Cittadella e Carpi, che è in cerca di rinforzi a centrocampo.