Il calciatore è un punto fermo della squadra siciliana, ma la sua delicata situazione contrattuale (in scadenza nel giugno prossimo) potrebbe spingerlo verso l’addio a gennaio

Due vittorie consecutive contro Crotone e Lecce e secondo posto in classifica generale con 14 punti, a quattro lunghezze di distacco dal Pescara capolista: il Palermo targato Stellone attraversa un buon momento di forma e si appresta adesso ad affrontare il Venezia nell’anticipo della nona giornata di Serie B, in programma venerdì sera alle ore 21,00. Intanto, però, la dirigenza rosanero tiene d’occhio anche il mercato per mettere a segno eventuali colpi e per sfoltire la rosa a disposizione del suo allenatore. Una finestra invernale di gennaio che, dunque, potrebbe regalare grandi sorprese in casa Palermo: vediamo nel dettaglio quelli che sono i nomi più caldi sia per quel che riguarda le operazioni in entrata che per quelle in uscita.

Calciomercato Palermo Rispoli scadenza contratto 2019 Haas Usain Bolt
Andrea Rispoli @ Getty Images

Calciomercato Palermo, da Rispoli a Haas: la situazione

Attenzione, in primis, ad Usain Bolt che indossa attualmente la casacca dei Central Coast Mariners: l’ex velocista giamaicano piace anche a Benevento, Crotone e Verona e dunque si va verso una vera e propria asta per le sue prestazioni. Capitolo Rispoli: il 30enne salernitano potrebbe dire addio ai rosanero nel mercato di gennaio visto che continua a rifiutare la proposta di rinnovo del direttore dell’area tecnica Foschi a causa delle incertezze societarie. Chiudiamo con Nicolas Haas, centrocampista svizzero classe ’96 attualmente in prestito dall’Atalanta al Palermo: l’ex Lucerna vanta parecchi estimatori in Europa e nelle ultime ore sarebbe finito nel mirino soprattutto di Betis Siviglia, Galatasaray e Werder Brema. Il Palermo proverà a trattenerlo anche nella prossima stagione, ma a questo punto appare davvero improbabile la permanenza del 22enne originario di Sursee in Sicilia: Haas farà quasi sicuramente ritorno a Bergamo, dove poi prenderanno una decisione definitiva in merito al suo futuro.