Calciomercato Palermo Haas Atalanta Betis Werder Brema Galatasaray
Nicolas Haas @ Getty Images

Andiamo a conoscere il centrocampista classe ’96 del Palermo in prestito dall’Atalanta Nicolas Haas, analizzandone vita, caratteristiche tecniche e biografia.

Il Palermo di Roberto Stellone sta comandando con merito il campionato di Serie B. Con 24 punti ed il turno di riposo già scontato, i siciliani stanno dimostrando di essere i più accreditati per conquistare la promozione diretta in A. Il merito è soprattutto della qualità della rosa, nella quale si sta mettendo in mostra il giovane Nicolas Haas. In prestito dall’Atalanta, il centrocampista svizzero ha già conquistato 11 presenze in stagione e confezionato 5 assist. Andiamo ad analizzare caratteristiche tecniche, biografia e vita privata di questa giovane promessa calcistica.

Clicca qui per le ultime di Serie B!

Nicolas Haas, centrocampista: biografia, caratteristiche tecniche e calciomercato

Haas Palermo
Nicolas Haas (Getty Images)

Nicaolas Haas nasce a Sursee in Svizzera il 23 gennaio 1996. Calcisticamente cresce nel Lucerna, club di massima serie svizzera, con cui ha colleziona 65 presenze in Prima squadra, segnando 2 gol e 9 assist. Le ottime prestazioni gli permettono di accasarsi l’8 giugno 2017 a parametro zero all’Atalanta, club storicamente attento alle giovani promesse. Con la Dea gioca poco, collezionando in totale 231’ in 11 apparizioni. Data la folta concorrenza, la stagione seguente i bergamaschi decidono di mandarlo a farsi le ossa in prestito al Palermo, con cui trova l’esordio subito alla prima giornata nel match pareggiato 0-0 contro la Salernitana. Qualche settimana dopo, gioca la sua prima gara da titolare nella partita in trasferta contro il Foggia, vinta dai siciliani 1-2.

In chiave Nazionale, dopo aver giocato 7 gare con l’Under 20 svizzero, fa il suo esordio con l’Under 21 il 10 novembre 2016 nella gara contro i pari età della Russia, disputando tutti i 90’.

Haas non fa della forza fisica il suo cavallo di battaglia, visti i 178 cm. Le sue doti migliori sono racchiuse nel piede destro, con il quale riesce a confezionare traiettorie pericolose per le retroguardie avversarie. Nel periodo atalantino il ragazzo ha imparato anche a inserirsi senza palla, portando ottimi risultati. Data l’abilità con la palla al piede, può essere anche utilizzato in posizione più avanzata sulla trequarti. Del ragazzo si parla molto anche in ottica calciomercato. A giugno infatti saranno molte le squadre che busseranno alla porta dell’Atalanta per chiedere informazioni sul loro gioiello. Tra queste ci sono Weder Brema, Betis e Galatasaray.

Nicolas Haas, vita privata e social

Pur essendo presente su Instagram, il 22enne non sembra essere attirato molto dal mondo dei social network. Il suo profilo vanta 5086 follower, tra cui spicca l’ex compagno Papu Gomez, ma è poco utilizzato, visti i soli 25 post pubblicati dal 27 maggio 2016 a oggi. Non possiede account Facebook e Twitter e nel tempo libero ama girare per Palermo e tornare a Lucerna, luogo in cui è solito balneare sulle acque dell’omonimo lago. Spesso si fotografa in compagnia della sua fidanzata Aline Limacher.