In vista della prossima apertura della sessione di mercato di gennaio, ecco i principali movimenti di alcune squadre della serie B

Nove squadre in appena sette punti e bagarre sia in testa alla classifica sia nella parte bassa: le prime dodici giornate di Serie B hanno regalato gol e spettacolo e adesso il campionato cadetto si ferma per la sosta per le Nazionali. Tra poco meno di due mesi il mercato invernale riaprirà i battenti e si preannuncia una finestra molto calda: sono tantissime infatti le compagini di Serie B pronte a rinforzarsi in vista della seconda parte di stagione e c’è da monitorare con attenzione anche il mercato in uscita visto che sono diversi i giocatori che non rientrano più nei progetti tecnici delle rispettive squadre e che sono dunque sul piede di partenza. Vediamo nel dettaglio cosa potrebbe accadere. CLICCANDO QUI potrai essere costantemente aggiornato sulla tua squadra del cuore.

Calciomercato Inter Juventus Roma Sandro Tonali Brescia
Sandro Tonali @ Getty Images

Calciomercato Serie B, quanti nomi in entrata e in uscita!

Il Palermo sogna Pucciarelli per l’attacco, ma deve prendere una decisione definitiva anche su Struna, Trajkovski e Rispoli, che hanno tante richieste soprattutto in Serie A. Il Pescara vuole Costa della Spal, mentre Salernitana e Cittadella sono rispettivamente sulle tracce di Pedro Neto (Lazio) e di Fabio Ceravolo (Parma). Il Brescia vuole trattenere Sandro Tonali (qui la sua SCHEDA), Verona e Benevento invece lavorano ad un super colpaccio in attacco (Matri, Siligardi e Floccari). La Cremonese pensa ad una vera e propria rivoluzione dopo l’arrivo in panchina di Rastelli, mentre Venezia e Crotone continuano a monitorare con attenzione Gianluca Mancuso del Velez Sarsfield e Mamadou Coulibaly dell’Udinese. Chiudiamo con il Carpi, che ha chiesto nuove informazioni sul conto di Michele Rigione e Fabio Depaoli, rispettivamente centrale difensivo e centrocampista del Chievo. In vista di un mercato invernale che si preannuncia davvero scoppiettante.