Serie B (Getty Images)

Una giornata ricca di gare interessanti, la nona del campionato di Serie B. Una gara nel posticipo di venerdì, ben sette gare il sabato, e un posticipo domenica sera. 

La Serie B inizia stasera la sua nona giornata di campionato con l’anticipo Palermo-Venezia in diretta TV in chiaro. Riposa il Carpi. Potrebbe essere l’ultima giornata di una serie cadetta a diciannove squadre. La prossima settimana il Consiglio Federale potrebbe portare al ripristino del format a ventidue, visto che la Lega B ieri si è rifiutata di accettare la sentenza del TAR del Lazio.

Palermo – Venezia, ore 21: il Palermo di Stellone cerca la terza vittoria consecutiva contro il Venezia dell’ex Zenga. Nessun rancore, ma solo la promessa di tanto spettacolo.

Serie B, le partite di sabato 27 ottobre

Il sabato della Serie B propone un programma molto ricco, con ben sette partite.

Benevento – Cremonese, ore 15: Mister Mandorlini deve chiamare i suoi a dare il massimo per conservare l’imbattibilità. Le due squadre si affrontano per la prima volta in assoluto nel campionato di Serie B.

Brescia – Cosenza, ore 15: il Cosenza cerca la prima vittoria in trasferta, ma le rondinelle non hanno mai perso tra le mura casalinghe in questa stagione.

Foggia – Lecce, ore 15: nel derby pugliese i dauni cercano i tre punti per tornare in corsa verso la salvezza, mentre i salentini vogliono imporsi a Foggia, per restare nelle zone alte della classifica.

Livorno-Ascoli, ore 15: i toscani si giocano il tutto per tutto in novanta minuti o sarà contestazione accesa, per i marchigiani è un ottimo momento.

Padova-Spezia, ore 15: le aquile vogliono fare risultato fuoricasa, mentre i veneti dovranno riprendersi dopo il brutto k.o. rimediato col Crotone.

Pescara-Cittadella, ore 15: granata carichi dopo la delusione col Brescia, padroni di casa primi in classifica che vogliono aumentare i punti di distacco per la fuga.

Verona-Perugia, ore 18: la squadra veneta deve vincere per rimanere agganciata al Pescara capolista, Nesta proverà a rialzare la testa dopo la sconfitta con la Salernitana.

Serie B, le partite di domenica 28 ottobre

Crotone-Salernitana, ore 21: sfida praticamente diretta con i calabresi che proveranno ad agganciare i granata per poter ambire alla zona promozione.

Serie B, partite in programma e classifica

SERIE B, NONA GIORNATA: PALERMO – VENEZIA; BENEVENTO – CREMONESE; BRESCIA – COSENZA; FOGGIA – LECCE; LIVORNO – ASCOLI; PADOVA – SPEZIA; PESCARA – CITTADELLA; VERONA – PERUGIA; CROTONE – SALERNITANA

CLASSIFICA SERIE B: PESCARA 18, HELLAS VERONA 14, PALERMO* 14, BENEVENTO* 13, SALERNITANA 13, LECCE 12, SPEZIA 12, CITTADELLA* 11, CREMONESE* 11, BRESCIA 11, CROTONE 10, ASCOLI* 9, PERUGIA* 8, COSENZA 7, PADOVA 6, VENEZIA* 5, CARPI 5, FOGGIA** 4, LIVORNO* 2

* una gara in meno

** -8 punti di penalizzazione

Alessandra Curcio