Cremonese
Cremonese (Photo by Getty Images/Getty Images)

TESSER – “In alcune circostanze dovevamo essere più cattivi, ma l’abbiamo recuperata. Oggi abbiamo fatto un po’ di strada, ma le chiacchiere stanno a zero e ogni partita è una storia a sé. Nella prima parte abbiamo fatto meglio noi, offrendo un calcio propositivo come voglio io. Alla prima conclusione poi abbiamo preso gol, è un momento un po’ così”.

BOLLINI- “Quando un allenatore vede la sua squadr a dare il massimo deve essere contento. Ovviamente c’è il dispiacere perché abbiamo giocato bene nella seconda parte del primo tempo. All’inizio ero scontento degli attaccanti e infatti volevo inserire Rossi. Non potevo fare subito il terzo cambio perchè a venti minuti dalla fine Mantovani aveva i crampi, ripeto da un lato dispiace per il risultato ma resta l’orgoglio per quanto offerto dalla squadra. La Cremonese ha tanti giocatori esperti ma dopo i cambi abbiamo reagito bene sfiorando anche il gol con Minala e Rossi. 22 punti non sono pochi, tre anni fa la Salernitana girò a 21 punti, lo scorso anno a 24″.

SALERNITANA-CREMONESE DIRETTA LIVE / SALERNO – Si gioca oggi alle ore 17.30 la gara Salernitana-Cremonese, valida come primo posticipo della giornata di Serie B. Seguiremo Salernitana-Cremonese diretta live dallo stadio Arechi di Salerno.

Salernitana-Cremonese diretta live

CLICCA QUI PER PERUGIA-CARPI DIRETTA LIVE

PROBABILI FORMAZIONI – Ecco le probabili formazioni:

SALERNITANA (3-5-2) : Radunovic; Pucino, Mantovani, Vitale; Di Roberto, Minala, Signorelli, Ricci, Alex; Rodriguez, Bocalon. A disposizione: Adamonis, Asmah, Popescu, Kiyine, Odjer, Rizzo, Zito, Cicerelli, Kadi, Rossi. Allenatore: Alberto Bollini.

CREMONESE (4-3-1-2) : Ujkani; Almici, Canini, Claiton, Renzetti; Arini, Pesce, Croce; Piccolo; Brighenti, Mokulu. A disposizione: Ravaglia, Procopio, Castrovilli, Cavion, Marconi, Scappini, Scarsella, Perrulli, Macek, Garcia Tena. Allenatore: Attilio Tesser.

I CONVOCATI

Le scelte di Andrea Bollini: PORTIERI: Adamonis, Radunovic; DIFENSORI: Asmah, Mantovani, Popescu, Pucino, Vitale; CENTROCAMPISTI: Kiyine, Minala, Odjer, Ricci, Rizzo, Signorelli, Zito; ATTACCANTI: Alex, Bocalon, Cicerelli, Di Roberto, Kadi, Rodriguez, Rossi.

Le scelte di Attilio Tesser: PORTIERI: D’Avino, Ravaglia, Ujakni DIFENSORI: Almici, Canini, Claiton, Garcia Tena, Renzetti, Marconi CENTROCAMPISTI: Arini, Castrovilli, Cavion, Cinelli, Croce, Macek, Perrulli, Pesce, Scarsella ATTACCANTI: Brighenti, Mokulu, Piccolo, Scappini