Entella-Perugia, Breda: ”Contava il risultato”

ULTIMO AGGIORNAMENTO 23:20
Roberto Breda
Roberto Breda

ENTELLA PERUGIA BREDA – Le parole di Roberto Breda al termine di Entella-Perugia: ”Siamo partiti bene andando in vantaggio poi siamo andati in difficoltà – riporta lentellasiamonoi.it -. Abbiamo fatto metà primo tempo a fatica e con poche idee. Secondo tempo con più equilibrio. Conta il risultato ed è stato un atteggiamento giusto. Di Paola? Non è bruciato, ho messo un giocatore d’esperienza come Troiano e lui avrà altre occasioni. La panchina è stata importante, secondo me uno dei più bravi è stato Belli: ha fatto tanto lavoro sporco, giocando bene in tutti e tre i ruoli in cui l’ho messo. Mi piace lo spirito di sacrificio della squadra, non ci si arrende mai e credo sia la strada giusta. Dobbiamo crescere e lo stiamo facendo anche contro una squadra che ci ha messo in difficoltà per una quarantina di minuti. Classifica? Non mi interessa molto… voglio sempre attenzione e sono soddisfatto di com’è maturata la classifica che abbiamo finora. Vero soffriamo a metà campo ma la squadra cerca le alternative giuste. Siamo stati bravi a far muovere la palla anche se ci sono cose da migliorare. Però questo è un segnale che la squadra c’è e io finora ne sono felice”.