Livorno ©Getty Images
Livorno ©Getty Images

LIVORNO PINSOGLIO – A Livorno tiene ancora banco il caso legato al portiere Pinsoglio, protagonista della papera che ha dato il là al pareggio del Lanciano nello scontro diretto dell’ultima giornata, e poi vittima di un aggressione di un tifoso al termine del match. Il giocatore aveva portato un certificato medico di una settimana che scadeva lunedì, in quanto impossibilitato ad allenarsi. Ma a Tirrenia, dove la squadra prepara l’eventuale playout, non si è visto e ieri ha mandato un altro certificato medico che lo esclude dal doppio match contro la Salernitana che il Livorno spera di giocare per rimanere in B.