Massimo Drago
Massimo Drago ©Getty Images

CESENA – Presentati in casa Cesena due nuovi acquisti dell’ultim’ora, Filippo Falco e Nicola Falasco. Queste alcune delle loro dichiarazioni, riprese dal sito ufficiale del club romagnolo:

FALCO: Sono contento di essere approdato al Cesena perché si tratta di una piazza ambiziosa e personalmente la considero una tappa importante per continuare il mio percorso di crescita. Il numero di maglia? Sono consapevole che il 10 è da sempre un numero “pesante” ma mi servirà da stimolo aggiuntivo per fare bene con questa maglia. Calcisticamente nasco da trequartista per la capacità di svariare tra le linee ed entrare nel vivo del gioco toccando quanti più palloni possibili anche se in questi ultimi anni mi sono adattato a giocare anche da esterno offensivo. In ogni caso sono a completa disposizione sia di Mister Drago che dalla squadra e spero di poter essere decisivo mandando in rete i miei compagni, come è capitato anno scorso a Trapani in cui ho servito 13 assist”.

FALASCO: ”E’ la mia prima esperienza nel campionato di serie B e sono onorato di essere qui oggi. Il ruolo? Quando ho iniziato a giocare sono stato utilizzato da esterno avanzato, poi crescendo sono arretrato a terzino, quindi la corsa è una dote che ho sempre avuto;  infine negli anni ho imparato a giocare anche da difensore centrale ma onestamente il ruolo che prediligo è appunto il terzino. La concorrenza? E’ un fattore comune nel mondo del calcio, figuriamoci in serie B. Conosco Renzetti dai tempi di Padova e lo considero uno dei migliori terzini di questa categoria per cui ritengo possa essere un privilegio potermi allenarmi quotidianamente con un giocatore del suo calibro. Impatto? La prima impressione che ho avuto ieri quando sono arrivato è stata estremamente positiva, ho percepito sin da subito l’unità del gruppo all’interno dello spogliatoio e sono certo che riuscirò ad inserirmi in fretta.”