foto getty images
foto getty images

SERIE B Doveva essere una normale seduta di allenamento in vista di Carpi-Bologna, ossia il prossimo impegno casalingo dei biancorossi che giocano le loro partite al Braglia. Ed invece la seduta non si e’ svolta: il Modena ha infatti deciso di vietare al Carpi l’utilizzo dell’impianto, dove e’ stata convocata la Primavera gialloblù. Una volta constatata l’indisponibilità del terreno mister Sannino e i giocatori biancorossi sono rientrati a Carpi, allenandosi sul prato del Cabassi. In serata è arrivato il comunicato dell club consultabile al seguente LINK