Eugenio Fascetti (getty images)

 

BARI FASCETTI/BARI – L’ex tecnico del Bari Eugenio Fascetti, alla Gazzetta dello Sport, parla della sua ex squadra: ”Spero, anzi ci credo, che il prossimo anno ci sarà il derby di Puglia in B. Il Lecce otterrà la promozione e il Bari manterrà la categoria. Le rispettive tifoserie sappiano valutare quanto è difficile fare calcio a certi livelli. Mi sa che a Bari e a Lecce neppure si accontenterebbero di avere squadre “ascensore” tra A e B. Tanto onore allo zoccolo duro dei tifosi che non fanno distinzioni di categoria. Il futuro del Bari? La famiglia Matarrese non distruggerà la sua creatura. Tante persone, che da 20 anni si dicono pronte a dare una svolta al club, dovrebbero apprezzare i sacrifici della dirigenza per tenere in vita il Bari. Intanto, è fondamentale che Torrente compia la missione-salvezza: battere lo Spezia per avvicinarsi al traguardo”.

Marco Orrù