Livorno-Reggina, probabili formazioni e ultime dai campi

ULTIMO AGGIORNAMENTO 11:15
Davide Nicola

Dopo essere tornato alla vittoria battendo lo Spezia e aver ridotto a 7 punti lo svantaggio dal Sassuolo capolista, il Livorno cerca continuità per dimenticare i risultati altalenanti ottenuti dopo la sosta. Di fronte una Reggina che invece nel 2013 ha fatto collezione di pareggi, 5 in 7 partite, non riuscendo ad abbandonare la zona playout in cui è rimasta stabilmente per gran parte del campionato.

LIVORNO: La tegola più grossa per Nicola è ovviamente l’infortunio di Siligardi, che ha già chiuso la sua stagione. In settimana però il tecnico ha dovuto fare i conti anche con l’influenza che ha colpito tre suoi giocatori: Dell’Agnello, Bigazzi e Luci, quello con più chance di essere a disposizione. Fuori anche Belingheri per squalifica, mente Dionisi ci sarà.

REGGINA: Dionigi deve sostituire gli squalificati Ely e Colucci: in difesa è praticamente obbligata la scelta di Bergamelli, perché Freddi è fuori per infortunio, mentre a centrocampo potrebbe essere Bombagi a fare il play. Comi, Di Michele e Rizzato dovrebbero tornare titolari dopo il turno di riposo.

Probabili formazioni:
Livorno (3-4-3): Mazzoni; Bernardini, Emerson, Decarli; Salviato, Gentsoglou, Duncan, Lambrughi; Schiattarella, Paulinho, Dionisi. All.: Nicola.
Reggina (3-5-2): Baiocco; Adejo, Di Bari, Bergamelli; Antonazzo, Hetemaj, Bombagi, Barillà, Rizzato; Comi, Di Michele. All.: Dionigi.