Bari, Martino Borghese realizza il gol dell’ex

ULTIMO AGGIORNAMENTO 23:24

Nell’impresa sfiorata dal Bari in Coppa Italia, sconfitto solo ai supplementari dal Genoa per 3-2 brillano le stelle di Martino Borghese e Nicola Bellomo. Sono infatti loro due ad andare in rete per i pugliesi, immediatamente dopo ai parziali vantaggi siglati da Birsa e Jorquera. Il difensore classe 1987 è al terzo centro stagionale dopo quelli rifilati al Livorno e alla Sampdoria, nell’ultimo incontro disputato al San Nicola. Il centrale acquistato proprio dal settore giovanile del Genoa, quando Vincenzo Torrente era tecnico della primavera. La società del grifone decise che Borghese doveva farsi le ossa altrove e da lì iniziò la sua trafila tra Viterbese, Pescara e Alghero prima di essere chiamato a Gubbio proprio da Torrente. Lo stesso tecnico questa stagione lo ha voluto fortemente a Bari e il gigante rossoblu non ha tradito le attese. La rete di questa sera forse lo avrà ripagato della delusione di non essere stato riconfermato a suo tempo nella rosa rossoblu, a cui oggi ha dato un piccolo dispiacere. L’altro marcatore della serata è il talentuoso Nicola Bellomo. Il fantasista in questa stagione è stato impiegato in quattro occasioni, le ultime tre consecutive. Lo scorso anno ha disputato un campionato di grande spessore con il Barletta andando a segno in sei occasioni e si candida come una delle giovani promesse del calcio pugliese.