Gubbio, Apolloni: “Battere il Vicenza attraverso il gioco e la determinazione”

Luigi Apolloni

Il tecnico del Gubbio Luigi Apolloni è intervenuto in conferenza stampa alla vigilia della sfida salvezza col Vicenza. Ecco le sue parole: “E’ una partita molto importante dalla quale vogliamo ottenere il massimo. Per farlo servirà lucidità e voglia di fare, dobbiamo far capire all’avversario fin dai primi minuti che il Gubbio è determinato a vincere e vuole lottare su ogni pallone. Chiaramente in campo avremo bisogno sempre di un grande equilibrio, non possiamo pensare di voler fare tutto e subito, il nostro obiettivo deve essere quello di limitare il Vicenza attraverso il gioco e la determinazione. Sappiamo di trovarci di fronte una squadra che come noi vuole fare punti e cercherà di fare la sua partita, noi però dovremo essere bravi a impedire ai veneti di sfruttare le loro qualità offensive e ad attaccare al momento giusto con grande efficacia. Abbiamo lavorato bene. Qualche problemino tra infortuni  e squalifiche ce l’abbiamo e, pensando ad esempio al problema al piede di Gerbo, dovrò valutare bene la situazione nelle prossime ore, però è anche vero che ho a disposizione un gruppo valido che mi dà ampie garanzie. L’importante è che i ragazzi scendano in campo con l’approccio giusto e con la mentalità della squadra decisa a fare risultato. Mi auguro che la gente domani venga allo stadio per sostenere i ragazzi, perché in un momento come questo ne hanno veramente bisogno. Capisco perfettamente lo stato d’animo dei tifosi, che amano la squadra e soffrono nel vederla in difficoltà, ma in questa fase l’unica cosa da fare è stare tutti uniti e fare tutto il possibile per ribaltare la situazione. Il calore dei tifosi rossoblù è fondamentale per il gruppo, di sicuro i ragazzi andranno in campo per lottare su ogni pallone dal primo al novantesimo minuto, con l’obiettivo di portare a casa il risultato”.

Notizie Correlate

Commenta