Brescia-Verona, probabili formazioni e ultime dai campi

Panagiotis Tachtsidis

Brescia-Verona per continuare a sognare. La squadra di Andrea Mandorlini vuole centrare la Serie A senza passare dai playoff, mentre le rondinelle vogliono continuare a lottare per i playoff. La sfida contiene anche lo scontro in famiglia tra il tecnico degli scaligeri e il figlio che milita nella squadra di Calori.

Dubbi per il tecnico del Brescia che dovrà fare a meno di Capitan Zambelli, squalificato. Sono due le opzioni: o Mandorlini; o lo slittamento di Martinez a destra con inserimento in difesa di Zoboli. Per il resto la formazione rimane invariata rispetto ai precedenti turni, con ancora una volta Fausto Rossi dal primo minuto.

Il Verona dovrà fare a meno di Emil Hallfredsson, centrocampista di grandissima qualità. Sarà sostituito con ogni probabilità da Russo. Davanti ballottaggio Berrettoni-D’Alessandro. Solita linea a quattro dietro.

Ecco le probabili formazioni di Brescia-Verona:
BRESCIA (3-5-2): Arcari; Martinez, Caldirola, De Maio; Mandorlini, Rossi, Salamon, Vass, Daprelà; Jonathas, El Kaddouri. All. Calori
VERONA (4-3-3): Rafael; Abbate, Mareco, Maietta, Pugliese; Russo, Tachtsidis, Jorginho; Berrettoni, Ferrari, Gomez. All. Mandorlini
ARBITRO: Giancola
SQUALIFICATI: Zambelli (B)

Notizie Correlate

Commenta