Cittadella, Ciancio cuore blucerchiato: “Ma adesso il tifo non conta”

Simone Ciancio

Quella di sabato al ‘Tombolato’ sarà una partita speciale per Simone Ciancio. Il difensore del Cittadella ritroverà da avversario la Sampdoria, nel cui settore giovanile ha iniziato la sua carriera e per cui ha sempre fatto il tifo. “Proverò un’emozione forte – ha detto a ‘Il Mattino di Padova’ – e cercherò di vendere cara la pelle, anche se di fronte avrò la mia squadra del cuore. Anzi, proverò a dare ancora di più. Adesso il tifo e il passato non contano. Conta solo il Citta e noi dobbiamo far punti. Per me sarebbe un sogno rindossare quella maglia, non nascondo che sia un obiettivo, anche se quello principale è far bene per il Citta”.

Notizie Correlate

Commenta