Calciomercato Brescia, se El Kaddouri non rinnova, pronta la cessione. E i grandi club italiani si mettono in fila…

Omar El Kaddouri

 

Il rinnovo del contratto di Omar El Kaddouri è sempre uno degli argomenti più battuti in casa Brescia. La scadenza è prevista per giugno 2013 e c’è ancora margine per le trattative, ma il club lombardo vorrebbe chiudere al più presto la faccenda. Il DS Iaconi, qualche giorno fa, ha dichiarato che per il prolungamento del contratto del belga-marocchino siamo alla stretta finale. Un braccio di ferro non servirebbe a nessuno, anche se in caso di mancato accordo fra le due parti, lo scenario è soltanto uno: la cessione la prossima estate del giocatore. Il rischio di perderlo a parametro zero per il Brescia è alto e sarebbe deleterio perdere tanti soldi che potrebbe portare la sua cessione. Anche in caso di rinnovo, tuttavia, esisterebbe la possibilità di una cessione di El Kaddouri la prossima estate nel caso arrivassero offerte allettanti. D’altronde le squadre interessate al ragazzo nato a Bruxelles non mancano e soprattutto in Serie A. Squadre come Parma, Udinese, Roma e Napoli avrebbero già manifestato l’interesse per il trequartista delle ‘rondinelle’ e il Presidente Corioni già si sfrega le mani per una possibile asta che si potrebbe creare attorno al suo nome. Ricapitolando, El Kaddouri, rinnovo o meno, potrebbe lasciare a fine stagione il Brescia, anche per aiutare economicamente il club.

di Marco Orrù

Notizie Correlate

Commenta