Pescara, Immobile:”Non vediamo l’ora di giocare di nuovo”

Ciro Immobile

 

Nonostante due gare in meno rispetto ai suoi avversari è rimasto il capocannoniere del campionato, ma a Ciro Immobile, bomber del Pescara, interessa di più la posizione di classifica della sua squadra, rimasta nei quartieri alti:”Non è male essere rimasti lassù dovendo recuperare due partite -spiega al quoridiano ”Il Corriere dello Sport”- anche se gli altri qualosina devono recuperare lo stesso. Pensiamo a giocare senza fare troppi calcoli. Non vediamo l’ora di scendere di nuovo in campo”. L’ex giocatore della Juventus non crede che ci saranno delle ripercussioni, a causa di questa lunga pausa:”Le settimane precedenti abbiamo sempre lavorato in previsione di giocare la partita, poi il venerdì arrivava lo stop. La nostra attenzione è rimasta sempre alta”. Ma il titolo di capocannoniere interessa o no al bomber dei biancoazzurri:”Segnare è importante, sia per se stessi, sia per finalizzare le azioni della squadra. Il merito dei miei gol è da dividere con tutti i miei compagni. Sansone è un concorrente sia per la promozione, sia per lo scettro dei cannonieri. E’ un bravo giocatore e si sta affermando quest’anno, insieme ai suoi compagni. Sarà una bella lotta”. Per la promozione e per il capocannoniere…

di Marco Orrù

Notizie Correlate

Commenta