Modena, contro il Bari l’ex di turno è…il DS Pari:”Bei ricordi in quel club. Sabato è una sfida importante, non decisiva”

Fausto Pari

 

Il Direttore Sportivo del Modena Fausto Pari è lo speciale ex di turno della sfida contro il Bari. La sua prima esperienza da DS fù proprio nella città pugliese qualche anno fa. Al quotidiano ”Il Resto del Carlino” esprime le sue sensazioni a due giorni da questa partita:”Cominciai questa seconda carriera nel 2004 proprio al Bari, una società che ripartiva da zero dopo essere stato ripescato in Serie B. La famiglia Matarrese va solo ringraziata per i tanti anni di Presidenza, so che adesso non vanno più a genio ai tifosi, ma per quello che hanno fatto in quel club vanno solo elogiati. Ricordo con piacere Gillet e Carrus che portammo noi in maglia biancorossa, ma in generale ho bei ricordi di quell’esperienza. Peccato vedere il San Nicola vuoto, uno stadio bellissimo costruito per i Mondiali del ’90 e mai sfruttato a pieno per colpa della pista d’atletica. Ma ora penso solo al Modena, dobbiamo andare lì in cerca di punti perchè adesso valgono doppio. La partita è importante, ma non decisiva, oltre a questa trasferta ne avremo un altra nel turno successivo col Pescara e anche lì sarà durissima. Mercato? Stiamo valutando bene il da farsi, fortunatamente Greco non si è infortunato gravemente e questo ci consente di non tornare con fretta sul mercato. Dovremo pensare anche a qualche cessione per poter giostrare meglio eventuali nuovi arrivi”.

di Marco Orrù

Notizie Correlate

Commenta