Pescara, Soddimo e il suo passato alla Sampdoria

Danilo Soddimo

Danilo Soddimo è sicuramente il protagonista di questa giornata di Serie B. Il fantasista del Pescara ha regalato alla sua squadra un punto preziosissimo, dopo che i ragazzi di Zeman erano rimasti in dieci a causa dell’espulsione di Togni.

Il giocatore piace molto al tecnico boemo, che spesso lo fa partire dalla panchina ma che gli affida il delicato compito dei venti minuti finali. Un jolly che Mister Zeman sà di avere lì nascosto dentro il polsino, pronto a tirarlo fuori nel momento più imprevedibile possibile.

E pensare che Soddimo è un prodotto del vivaio della Sampdoria. Nel lontano 2006 i blucerchiati gli hanno regalato anche la gioia di un esordio in Serie A, pochi minuti contro l’Udinese.

Per Soddimo poi tanto peregrinare tra Sambenedettese, Ancona e Salernitana con le quale accumula una buona esperienza e diverse presenze. Un giocatore ancora acerbo che però potrà fare una bella carriera, se avrà la costanza di credere nei suoi mezzi.

Matteo Fantozzi

Notizie Correlate

Commenta