Cittadella, ESCLUSIVO/ Eros Schiavon: “Siamo consapevoli dei nostri mezzi”

Eros Schiavon

Il Cittadella sta trovando la giusta continuità, pronto per ritagliarsi una fetta di notorietà nel campionato cadetto. Protagonista dell’ultimo periodo è stato Eros Schiavon, che è intervenuto in ESCLUSIVA per SerieBnews.

Eros, avete finalmente trovato la continuità. Come vi sentite?
“Siamo felici dei tre risultati utili positivi. Siamo stati bravi e fortunati, ma ora dobbiamo continuare su questa strada”.

Ora scendete in campo con più sicurezza o con la paura di sbagliare?
“Certo ora non è semplice, ma siamo consapevoli della nostra qualità.  Ora abbiamo sicurezza in noi e abbiamo raggiunto la serenità giusta per scendere in campo. Ogni partita è diversa e dobbiamo sempre mettere determinazione e aggressività”.

Ora ve la vedrete col Crotone, che ne pensi della squadra di Menichini?
“E’ una buona squadra, abbiamo però preparato la partita nei minimi dettagli. In campo scenderemo con grinta per continuare il nostro cammino”.

In quale posizione di campo prediligi giocare? Come ti utilizza Foscarini?
“Di solito giochiamo con un centrocampo a tre e io gioco mezzala. E’ un ruolo che mi piace, perchè anche se dispendioso spesso mi porta sotto porta. Per ora stiamo facendo bene, poi vedremo. Posso giocare anche al centro in un centrocampo a quattro”.

Vi manca Totò Di Nardo?
“Nello spogliatoio è sempre presente, ci trasmette grande carica. Speriamo di riaverlo al più presto a disposizione anche in campo, per noi la sua qualità è decisiva”.

Matteo Fantozzi

Notizie Correlate

Commenta