Torino, Ventura:” Col Crotone abbiamo concesso poco, ma ci è mancato qualcosa davanti nell’ultimo passaggio”

Giampiero Ventura stringe la mano a Menichini del Crotone

 

Il Torino coglie il suo terzo pareggio consecutivo e senza il suo capitano Rolando Bianchi rimane a secco di reti. Giampiero Ventura è soddisfatto a metà:”Contro i calabresi abbiamo concesso poche occasioni da rete, mentre noi abbiamo costruito qualche palla gol in più, ma ci è sempre mancato qualcosa la davanti in fase di ultimo passaggio. L’unica occasione nitida che abbiamo concesso al Crotone è stata quella di Sansone che ha colpito il palo indisturbato, lì mi sono arrabbiato. Per il resto c’è stato solo qualche tiro da fuori da parte dei nostri avversari e basta. Per due volte, con Stevanovic e Verdi, abbiamo mancato il passaggio finale e sono sfumate due ghiotte occasioni. Peccato. Non mi lamento di certo io che sono primo in classifica. Bianchi? Non è solo la sua assenza a pesare, ne mancano anche altri e non dimentichiamoci che abbiamo perso strada facendo D’Ambrosio che a sua volta sostituiva Darmian. Voglio fare un plauso a chi si impegna sempre anche scendendo in campo meno degli altri. Se guardiamo a cosa hanno fatto i nostri avversari, questo punto assume una rilevanza maggiore visto che abbiamo rosicchiato qualcosa un pò a tutte”.

di Marco Orrù

Notizie Correlate

Commenta