Daniele Fortunato

 

Partita da dentro o fuori per il tecnico dell’Albinoleffe Daniele Fortunato contro l’Ascoli. Le 7 sconfitte nelle ultime otto partite hanno lasciato il segno nel club seriano e una svolta è attesa per quest’oggi contro i pericolanti marchigiani, ultimi in classifica.

Ecco le parole del mister in merito alla gara odierna:”A Vicenza abbiamo pagato 15 minuti di follia, abbiamo fatto una grande partita e anche in casa vicentina questo è stato riconosciuto. Dovevamo metterci un pizzico di determinazione in più per portare a casa il risultato. Questa è comunque la strada giusta e così dobbiamo continuare, a partire dalla partita contro l’Ascoli. Anche col Crotone, finchè siamo rimasti in undici e col Sassuolo la prestazione c’è stata, cerchiamo di evitare gli errori grossolani che commettiamo e che paghiamo sempre a caro prezzo. Sono convinto che una vittoria farebbe cambiare tuto in pochi giorni, basta quella per darci morale. I bianconeri sono una squadra importante, nonostante la brutta classifica. Le partite si preparano tutte uguali in Serie B, sia se arriva il Torino, sia se sfidiamo l’ultima”.

di Marco Orrù