Verona, ESCLUSIVO/ Andrea Mandorlini: “Con la Nocerina dobbiamo alzare la concentrazione”

Andrea Mandorlini

Il Verona viene da due sconfitte in cui però non ha difettato nel gioco. Queste sono arrivate contro il Torino e il Vicenza. La squadra però ha dimostrato di essere all’altezza di un campionato ostico come quello di Serie B.

E’ intervenuto in ESCLUSIVA per SerieBnews.com lo stesso Mandorlini, che ha commentato con noi la situazione della sua squadra.

Mister, la partita contro la Nocerina diventa molto importante per voi…
“E’ una partita importante come tutte le altre, all’undicesima giornata non ci sono match decisivi. Veniamo da due sconfitte, ma il campionato è lungo e non dobbiamo pensarci”.

Cosa vi hanno lasciato questi due ko?
“Le sconfitte sono arrivate in maniera strana. Contro il Vicenza abbiamo colpito due pali esterni e col Torino abbiamo pagato caro qualche errore di troppo. Dobbiamo avere pazienza e continuare su queste squadra”.

Anche la Nocerina viene da risultati incerti, ma come voi ha dimostrato di poter dire la sua in questo campionato. Che ne pensa?
“La Nocerina è una bella squadra che finora ha fatto molto bene. Soprattutto fuori casa sono riusciti a imporsi spesso. L’affrontiamo con lo stesso rispetto con cui affrontiamo tutte le altre squadre di questo campionato. Speriamo che il risultato sarà diverso da quello delle ultime giornate”.

Ha già deciso come schierare la sua squadra davanti? Avete tante possibilità…
“Aspettiamo la rifinitura per decidere qualcosa. Però è vero davanti abbiamo molti giocatori di livello e per fortuna possiamo anche permetterci di scegliere”.

Matteo Fantozzi

Notizie Correlate

Commenta