Modena, ESCLUSIVO/ Fausto Pari: “La nostra classifica piange e dobbiamo far punti”

Fausto Pari

 

Il Modena sta recuperando a una partenza difficile, ora i risultati finalmente si stanno vedendo. Nell’ultimo turno è arrivato un pareggio importante, anche se con la superiorità numerica, contro lo scatenato Brescia di Giuseppe Scienza. Ora i canarini sono attesi da due sfide importanti in meno di una settimana. Domani giocano in trasferta contro il Cittadella e nel weekend affrontano il Crotone di Menichini. L’unico risultato possibile per loro è la vittoria.

E’ intervenuto in ESCLUSIVA per SerieBnews.com Fausto Pari, che ha commentato con noi il momento della squadra.

Direttore, si sono visti dei miglioramenti ma ora bisogna vincere…
“Sì, siamo felici di aver recuperato tutti i giocatori che ci mancavano e che per noi sono fondamentali. Siamo pronti a mettere grande voglia in campo, col Brescia si è visto”.

Certo le partite con Cittadella e Crotone diventano fondamentali…
“In Serie B non esistono partite fondamentali perchè lo sono tutte. Non ci sono match più difficili, ognuno ha le proprie insidie. Starà a noi rendere le partite più o meno facili, già a cominciare da domani”.

Però i punti ora dovete farli, non crede?
“La nostra classifica piange quindi dobbiamo fare punti, poi faremo le valutazioni giuste”.

Mister Bergodi è in discussione?
“Assolutamente no! Abbiamo grande fiducia in lui e nei suoi mezzi”.

La squadra però finalmente sta entrando in forma?
“Sì, abbiamo detto più volte che quest’anno siamo più pesanti fisicamente. Quindi ci voleva un pò di tempo per smaltire i carichi di lavoro”.

Matteo Fantozzi

Notizie Correlate

Commenta