Padova, Milanetto:”Che emozione sfidare il Modena, squadra che mi ha fatto diventare un calciatore”

Omar Milanetto, centrocampista del Padova, è una delle stelle di questa squadra e di tutto il torneo cadetto. Per diventare quel che è adesso, ha cominciato la sua carriera a Modena, raggiungendo la Serie A con i canarini e giocandoci per ben 4 stagioni. Ecco le sue sensazioni:”Sono passati già dieci anni da quella promozione dalla Serie B al massimo campionato, con il Modena. Ho dei ricordi bellissimi di quell’esperienza, in Emilia sono diventato un calciatore. Ho già incontrato la mia ex squadra altre volte, ma è sempre un emozione grande. Spero che per il centenario del club che avverrà ad aprile mi inviteranno, perchè nel mio piccolo anche io mi sento parte di questa società. Il Modena di oggi è una bella squadra con dei giocatori importanti. Non sono partiti benissimo, ma hanno tempo e modo per recuperare, non facciamo processi dopo poche giornate. Per sabato prevedo una partita aperta, i giocatori dei gialloblu hanno qualità e sa la giocheranno a viso aperto. Noi siamo lì, dietro le superfavorite Torino e Sampdoria e proveremo a rimanere il più in alto possibile”.

Notizie Correlate

Commenta