Segna gol a grappoli, lo prendono dalla Juventus

Il bomber continua a segnare a grappoli e si fa sotto anche la Serie A: possibile operazione tramite la Juventus

Gol a raffica ed allora anche la Serie A inizia a farci un pensierino. E’ Matteo Brunori, 27 anni, bomber del Palermo ad aver attirato l’attenzione anche del massimo campionato.

Juventus
Juventus © LaPresse

Del resto i numeri parlano per lui: con la doppietta di ieri contro il Taranto ha toccato quota ventuno gol in campionato, agguantando Luca Moro in cima alla classifica dei marcatori.

Un rendimento che ovviamente ha acceso i riflettori sul 27enne attaccante italo-brasiliano di proprietà della Juventus. Il Palermo lo ha prelevato in prestito e, in caso di promozione, vorrebbe ovviamente provare a tenerlo per affrontare con lui il campionato cadetto. Una idea che però potrebbe fare i conti con le tante sirene che stanno iniziando a girare intorno al suo nome, con qualche interesse dalla Serie A.

Calciomercato, Brunori in Serie A: doppia pista

Brunori
Brunori © LaPresse

La doppietta di ieri contro il Taranto ha portato Brunori in testa alla classifica dei marcatori della Serie a. Ventuno gol finora, un bottino che non può non far nascere interessamenti anche da club di serie superiore.

In particolare il 27enne di proprietà della Juventus potrebbe vestire la maglia bianconera, quella dell’Udinese. La società friulana potrebbe farsi avanti per prendere l’attaccante in vista della prossima stagione. Udinese ma non solo: anche la Cremonese, in piena lotta per la promozione, potrebbe farci un pensierino sia nel caso dovesse centrare la Serie A, sia nel caso in cui la squadra di Pecchia non riuscisse nel salto di categoria. Riflettori su Brunori quindi che in estate potrebbe anche compiere il doppio salto: la Serie A lo chiama.