Calciomercato Cagliari, con la B il big se ne va | Probabile ritorno in patria

La non felice avventura di Godin, tra Inter e Cagliari, specie con la probabile retrocessione dei sardi, potrebbe riportarlo in patria

Il Cagliari è inevitabilmente appeso a un filo, molto poco resistente a dir la verità. Dopo i fasti della prima metà della scorsa stagione, quest’anno i sardi non stanno vivendo il loro momento migliore, anzi. Terzultimi a un punto dalla salvezza, ma con una gara in più disputata, gli uomini di mister Semplici potrebbero salutare nuovamente il massimo campionato e raggiungere la Serie B l’anno prossimo. In questo scenario, è molto probabile un addio ‘eccellente’.

LEGGI ANCHE >>>> Calciomercato Empoli, nel mirino Da Riva | L’Atalanta prenota il colpo

Calciomercato Cagliari, in caso di retrocessione in Serie B Godin ai saluti

Godin Cagliari
Godin (© Getty Images)

L’addio eccellente al Cagliari, ovviamente, ha un nome e un cognome. E un’esperienza, anzi due, non proprio felici in Italia. Diego Godin, difensore centrale uruguaiano, quasi una vita passata all’Atletico Madrid, potrebbe infatti tornare nella Liga spagnola la prossima finestra di calciomercato, o addirittura in patria, dove al momento brilla sicuramente con la sua Celeste, di cui è anche capitano.

LEGGI ANCHE >>>> Calciomercato, colpo da urlo in C | UFFICIALE l’ex Premier

Il trentacinquenne ha anche rilasciato un’intervista alla ‘Gazzetta dello Sport’ dove ha parlato del suo futuro: “Per ora gioco. Resterò nel calcio e potrei dire dappertutto”, ha detto il difensore rossoblu, che ha passato in rassegna anche la sua scelta di trasferirsi in Sardegna: “Sei mesi fa Pepe Herrera me lo diceva: ‘Tu devi andare là, è il posto per te, gli uruguaiani li amano’. Ho fatto due anni di contratto e se ci salviamo vorrei onorarli“.

cagliari joao pedro
Cagliari, Leonardo Semplici e Radja Nainggolan ©Getty Images

La salvezza, quindi, rimane un grosso scoglio, ma con Semplici le cose sembrano andare meglio: “Semplici è semplice, è vicino a noi. Che lavoriamo solo per salvarci. Dobbiamo allenarci e dare il massimo. Tutto qui”, ha detto ancora.

LEGGI ANCHE >>>> Calciomercato, dal Bologna il colpo per la Serie A | Decisione a giugno

Però se con il Cagliari non sono andate al meglio, per ora, neanche con i nerazzurri di Milano la situazione era tutta rose e fiori: “All’Inter ci è mancato solo vincere, siamo arrivati secondi in Serie A e in finale di Europa League. A un passo da una stagione storica”, e se qualcosa, per lui, è andato storto: “dovrebbe chiederlo a Conte, Marotta, Ausilio. È stata una scelta dell’allenatore. Avevo fatto tre anni di contratto”, ha chiosato Godin. Ciò che è certo è che per riconciliarsi con l’Italia, l’uruguaiano ha sicuramente bisogno di una salvezza.

Maglia Diego Godin Nazionale

Prezzo Di Listino:
32,01 €
Nuova Da:
32,01 € In Stock
acquista ora