Calciomercato Brescia, sirene dalla Premier League | Cifre e dettagli

ULTIMO AGGIORNAMENTO 21:59

Dopo la cessione di Sandro Tonali potrebbe esserci un’altra partenza nel calciomercato estivo del Brescia

Brescia calciomercato
Brescia (Getty Images)

La buona annata in Serie A con la maglia del Brescia ha spinto Jhon Chancellor sotto i riflettori della Premier League. Il difensore centrale si prepara a lasciare le Rondinelle dopo appena un anno, stando a quanto riportato da Tuttosport, per accettare l’offerta arrivata da due società del massimo campionato inglese. Si tratta di Brighton e Leeds, con quest’ultimo intenzionato a perseverare nel sondare giocatori attualmente militanti in Italia: la società di Andrea Radrizzani, infatti, sta cercando di chiudere anche l’affare De Paul dall’Udinese. La trattativa potrebbe essere agevolata dai buoni rapporti che intercorrono tra Radrizzani e Cellino, che avevano acquistato insieme tre anni fa il Leeds United, salvo poi separarsi e rendendo l’imprenditore originario di Milano unico proprietario del team inglese.

LEGGI ANCHE >>> Calciomercato Brescia, al via la rivoluzione | Cinque nomi sul taccuino di Delneri

Calciomercato Brescia, idee Iemmello-Riviere per l'attacco di Delneri
Gigi Delneri @ Getty Images

Calciomercato Brescia, la richiesta di Cellino per Chancellor

La richiesta di Cellino per vendere il difensore è di circa 4-5 milioni di euro, cifra abbordabile per le casse del Leeds, allenato da Marcelo Bielsa. Arrivato nell’estate del 2019, dopo sei mesi all’Al-Ahly Doha, il centrale venezuelano era stato accolto come una scommessa, salvo poi rivelarsi un ottimo innesto prima per Corini poi per Lopez, nonostante qualche infortunio che lo ha tenuto fermo nella seconda metà di stagione. Nel mese di gennaio aveva rinnovato il contratto, originariamente in scadenza a giugno, fino al 2022. Ora per lui sembra già essere arrivata al capolinea l’avventura col Brescia.

POTREBBE INTERESSARTI >>> Calciomercato Brescia, assalto alla A con un colpo targato Juve