Calciomercato Pordenone, sfuma un ritorno in attacco | La conferma del ds

ULTIMO AGGIORNAMENTO 19:47

Salta il ritorno di un giocatore alla corte del Pordenone: secco “no” del direttore sportivo della Cremonese.

Strizzolo
Strizzolo (Getty Images)

Luca Strizzolo non tornerà al Pordenone. A confermarlo è stato Nereo Bonato, direttore sportivo della Cremonese ai microfoni del Messaggero Veneto. Il classe ’92 è rientrato a Cremona, agli ordini di Bisoli, dopo il mancato riscatto del cartellino da parte del Pordenone. L’ex Cittadella è stato il capocannoniere della squadra friulana con otto reti e la stessa volontà del giocatore sarebbe quella di poter vestire di nuovo la maglia neroverde. Non è dello stesso avviso, però, Bonato: “Non c’è alcuna possibilità di rivedere Strizzolo a Pordenone” ha dichiarato.

LEGGI ANCHE >>> Calciomercato Pordenone, UFFICIALE | Accordo raggiunto con Tesser

LEGGI ANCHE >>> Calciomercato Pordenone, riscatto Bocalon | Il futuro dell’attaccante

Calciomercato Cremonese Rastelli esonero Bonato Zenga Serie B
Nereo Bonato (Getty Images)

Calciomercato Pordenone, Strizzolo rimarrà alla Cremonese

“Il Pordenone poteva esercitare il diritto di riscatto, ma non l’hanno fatto: a quanto pare non lo consideravano così importante” ha continuato Bonato. I friulani avevano, infatti, la possibilità di trasformare il prestito in un trasferimento a titolo definitivo al costo di un milione di euro, stando a quanto riportato sempre dal Messaggero Veneto. “Per quanto ci riguarda, la società friulana può concentrarsi su altri profili: Strizzolo è parte del nostro progetto futuro” ha concluso il direttore sportivo della Cremonese, che si prepara così a puntare sull’attaccante che ha permesso al Pordenone di raggiungere i play-off nel campionato appena concluso.

Dopo il ritorno di Alessandro Crescenzi ora la Cremonese punta a un nuovo rinforzo sulla fascia sinistra: potrebbe essere Valzania il nome giusto per Bisoli. Occhi però anche su Pierini del Sassuolo e Buonaiuto del Perugia.

POTREBBE INTERESSARTI ANCHE >>> Calciomercato Pordenone, c’è l’accordo | Arriva il rinnovo