Coronavirus | Benevento, Vigorito all’attacco: “Un’ingiustizia!”

ULTIMO AGGIORNAMENTO 13:44

Il Benevento non vede l’ora di scendere in campo per la matematica promozione in Serie A: il presidente Vigorito ha svelato il suo pensiero sulla ripresa

Benevento Vigorito
Oreste Vigorito, patron del Benevento (Getty Images)

Una data certa sulla ripresa dei campionati ancora non c’è, ma tutto potrebbe essere pronto per fine maggio/inizio giugno. La situazione non è così semplice visto che i club dovrebbero cambiare anche approccio tra allenamenti e viaggi per disputare le gare.

LEGGI ANCHE >>> Emergenza coronavirus, annuncio shock: “Non riusciranno a iscriversi”

Benevento, Vigorito non ci sta: “Sarebbe un’ingiustizia”

Benevento Vigorito
Oreste Vigorito (Getty Images)

Così ai microfoni de “La Gazzetta dello Sport” il presidente del Benevento, Oreste Vigorito, ha rivelato ciò che succederà con la ripresa del campionato e con la promozione: “Sul campo l’abbiamo meritata: i 23 punti sulla terza non sarebbero mai stati colmati. Non mi sentirei in colpa se non saremo promossi sul campo. Riprendere sarebbe un bene per il sistema, e nessuno potrà obiettare ai verdetti”. Poi ha aggiunto il suo pensiero: “Annullare la stagione sarebbe un’ingiustizia. Si aprirebbero contenziosi con ripercussioni su tutti i campionati. Meglio finire, per la regolarità. La sicurezza si ritroverà tra qualche anno, non tra qualche mese”.

LEGGI ANCHE >>> Serie B, il presidente boccia la FIGC: ”Modello impraticabile!”

Lo stesso numero uno del club campano ha parlato anche, infine, di ciò che dovrebbe cambiare nel campionato di Serie B: “Le riforme? Non è compito mio: ma se dai da mangiare al figlio più grande, non puoi non darlo al più piccolo. Bisogna agire sulla riduzione delle diseguaglianze economiche: giocare con le Nike o scalzi non è la stessa cosa. In porta puoi tirare bene o male, ma tutti lo devono fare con le scarpe uguali”.

Benevento Gori
Foggia e Vigorito, Benevento (Getty Images)

Ora la voglia di tornare in campo è davvero tanta: il Benevento continua a cullare il sogno della promozione in Serie A.

POTREBBE INTERESSARTI ANCHE:

Coronavirus, Lucarelli drastico: “O si muore di fame o per l’epidemia”

Coronavirus, Castellacci: “Non tutti i club attrezzati per la ripresa”