Serie D, il Palermo non vince: solo un pari in casa del San Tommaso

ULTIMO AGGIORNAMENTO 17:53

La prima trasferta del nuovo decennio non è certo fortunata per il Palermo. I rosanero non vanno oltre il pari in casa del San Tommaso e adesso il Savoia fa paura

Palermo, al Barbera tornano a gioire i rosanero: battuto l'Acr Messina
Palermo (Getty Images)

Per tutte le ultime notizie sulla Serie B CLICCA QUI!

Il Palermo aveva l’obbligo di vincere in casa del San Tommaso penultimo in classifica. L’obbligo era dovuto dal fatto che in questa maniera si sarebbe tenuto a distanza il Savoia, ma così non è stato. La prestazione opaca di tutta la squadra adesso fa traballare anche Pergolizzi. Ad inizio gara il Palermo va in campo con il 4-3-3 e Floriano, ultimo arrivato, subito schierato titolare. I primi minuti del match non regala emozioni al 14′ quando Langella viene servito da Felici e sul più bello Colarusso lo ferma. Al 20′ si fanno vedere i padroni di casa con Sabatino, ma Crivello lo ferma mandando la palla in calcio d’angolo. Al 30′ prova ad accendersi Floriano, ma viene fermato da due avversari e guadagna un calcio di punizione. 5′ dopo arriva la risposta del San Tommaso. Colarusso, direttamente da punizione, prova a sorprendere Pelagotti che respinge con i pugni. Brutto entrata di Alleruzzo su Doda. Il terzino non riesce a riprendersi e 41′ è costretto a chiedere il cambio. Pergolizzi, al posto dell’albanese, manda in campo Peretti. Dopo 1′ di recupero l’arbitro manda tutti a riposo.

Per tutte le ultime notizie sul mercato nella serie cadetta CLICCA QUI!

Nella ripresa le due squadre rientrano in campo con gli stessi undici. Il Palermo trova subito il gol con Langella che recupera palla al limite dell’area, la controlla con il destro e fa partire un sinistro che sorprende Landi. Il San Tommaso sembra stordito e per qualche minuto non riesce a reagire. Per dare la scossa Liquidato manda in campo Konate e passa ai tre attaccanti. Al 62′ di paura per Martinelli che, dopo uno scontro, perde i sensi e resta a terra, ma il centrocampista svizzero si riprende. Pergolizzi per far salire il baricentro della squadra manda nella mischia Sforzini per Ricciardo che è sembrato un corpo estraneo alla squadra. I campani non mollano e si fanno vedere in avanti con Alleruzzo, ma Vaccaro è bravo a fermalo. 1′ dopo arriva il gol del pari. È sempre Allruzzo che, dopo un calcio di punizione, svetta di testa e mette la palla dentro. All’89’ brutto gesto di Vaccaro; il terzino colpisce con un gomitata l’avversario, l’arbitro lo vede e gli mostra il cartellino rosso. La gara finisce qui. Il Palermo adesso rischia di trovarsi il Savoia, che domani andrà in casa del Castrovillari, ad un solo punto. 

Leggi anche —> Calciomercato Pescara, trattativa avviata | Doppio colpo dalla Juventus!

Serie D, San Tommaso-Palermo: tabellino, marcatori, risultati e classifica

Palermo Troina Serie D
Tifosi Palermo (Getty Images)

IL TABELLINO DEL MATCH:

SAN TOMMASO: Landi, Lampiase, Madonna, Colarusso, Mannone, Pagano, Alleruzzo, Castro (55′ Konate), Sabatino (84′ Colucci), Branicki, Massaro. A disp.: Dose, Tiberio, Falivene, Zollo, Cucciniello, Raiola, Stoia. All. Liquidato.

PALERMO (4-3-2-1): Pelagotti; Doda (42′ Peretti), Lancini, Crivello, Vaccaro; Langella, Martin, Martinelli; Floriano (69′ Ficarrotta), Felici (76′ Silipo); Ricciardo (81′ Sforzini). A disp.: Fallani, Marong, Mauri, Ambro, Kraja. All. Pergolizzi.

ARBITRO: Ubaldi di Roma (Rinaldi-Rispoli).

MARCATORI: 46′ Langella, 86′ Alleruzzo

NOTE: Ammoniti: Alleruzzo (ST), Floriano (P). Espulsi: all’89’ Vaccaro (P).

POTREBBE INTERESSARTI ANCHE >>>

Calciomercato Frosinone, scambio sugli esterni con un club di Serie A

CLASSIFICA SERIE D GIRONE I:

Palermo 45 *
Savoia 41
Licata 32
Giugliano 32
Acireale 31
Troina 31
Fc Messina 30
Biancavilla 29
Cittanovese 28
Acr Messina 26
Castrovillari 20
Nola 20
Marsala 18
Marina di Ragusa 18
Roccella 15
Corigliano 14
San Tommaso 13
Palmese 8

* con una gara in più

E.M.