Empoli, Moreo: “Bucchi mi sta aiutando, sono nel posto giusto”

L’attaccante dell’Empoli Stefano Moreo si è raccontato attraverso le colonne del ‘Tirreno’: obiettivi di squadra e personali

Empoli Moreo
Bucchi @ Getty Images

Con la Serie B ferma per la pausa per le Nazionali, c’è tempo per fare un punto della situazione. L’Empoli finora sta rispettando le attese ed è ad un solo punto dalla capolista Benevento, anche se nell’ultima partita contro il Pordenone è arrivata una sconfitta che ha fatto perdere il primato ai toscani. Tra le fila degli azzurri ha parlato Stefano Moreo, che attraverso le colonne de ‘Il Tirreno’ ha raccontato l’inizio di stagione.

Empoli, Moreo si racconta: “Bucchi è fondamentale”

L’attaccante classe 1993, arrivato a Empoli in estate dopo il fallimento del Palermo, è soddisfatto di questo avvio di campionato della squadra: “Sono nel posto giusto ed in estate ho fatto la scelta giusta. Sono convinto che questa piazza sia da Serie A faremo di tutto per conquistarla”

Per tutte le ultime notizie sul mercato di Serie B CLICCA QUI!

Nonostante non abbia ancora segnato in campionato, Moreo è un giocatore imporante per il tecnico: “Sento la fiducia della società e dell’allenatore. Bucchi ha giocato nel mio stesso ruolo e dà agli attaccanti moltissimi consigli, è molto importante per noi“. La concorrenza è molta in casa azzurra, ma l’ex Palermo si sta ritagliando spazio: “E’ stato un buon inizio per me , mi sto trovando bene con Mancuso. Ci sono molto attaccanti forti, ma siamo un bellissimo gruppo”