Venezia, Suciu: “Adoro le idee di Dionisi, abbiamo un gruppo fantastico”

ULTIMO AGGIORNAMENTO 20:21

 

Venezia, dopo due mesi di infortunio Sergiu Suciu è pronto a tornare importante. Intanto, a Cosenza era nuovamente a disposizione di Dionisi: “Non vedevo l’ora di rientrare”

Venezia (Getty Images)

Due mesi di inferno, per un brutto infortunio al ginocchio. Sabato, però, è tornato a disposizione di mister Dionisi e il Venezia ha ritrovato uno dei suoi veterani. Dopo un lungo stop, Sergiu Suciu è pronto a tornare protagonista con i veneti, come raccontato ai microfoni dei media ufficiali della società: “Sono stati mesi difficili, in amichevole sentì un movimento anomalo del ginocchio e lì capì di essermi fatto male. Credo che la fortuna mi debba qualcosa – scherza il romeno – dato che ho sempre sofferto di infortuni durante la mia carriera”. Stop e acciacchi che, però, non hanno mai intaccato la positività e la grinta del centrale veneto: “Ritornare a disposizione del Mister è stupendo. Sono sempre stato ottimista e fiducioso, anche l’allenatore ci trasmette tanta positività. Questo è un grande gruppo, con grandi idee e valori importanti”.

Per tutte le notizie sulla Serie B CLICCA QUI!

Venezia, Suciu: “Essere qui è un sogno, adoro le idee di Dionisi”

D’altronde, dopo il ripescaggio in Serie B, qualcuno si aspettava un Venezia rimaneggiato e potenzialmente impreparato, e invece la testimonianza di Suciu è ben diversa: “Qui si avverte tanto entusiasmo, la società è stata bravissima nel riciclarsi e allestire comunque una buona squadra. Le idee di Dionisi, poi, le adoro, ci daranno una grande mano e non vedo l’ora di scendere in campo e metterle in pratica”. Insomma, l’umore del centrale romeno sembra davvero alle stelle, al punto che non mancano parole d’amore per il club veneto: “Per me è un sogno giocare in questa squadra. Sono contentissimo di essere qui e far parte di un gruppo del genere”. Parole d’amore, che subito si trasformano in grinta e ottimismo per i prossimi impegni di campionato: “Vogliamo vincere una partita casalinga, finora ci manca, ma abbiamo sempre giocato bene. Abbiamo un gruppo con valori importanti, i risultati arriveranno presto”.

A.M.