La Salernitana ha grandi ambizioni quest’anno e per puntare con determinazione alla Serie A Ventura è pronto a chiedere rinforzi in attacco

Salernitana, un ex Liverpool per Ventura
Bobby Adekanye (Getty Images)

La Salernitana è partita con un buon piglio in questa stagione. I tifosi granata vogliono una squadra in grado di lottare per grandi traguardi dopo le delusioni di queste ultime annate. Nonostante il mercato di prestigio e gli investimenti, i campani non sono mai riusciti ad andare oltre il decimo posto dal ritorno in Serie B e lo scorso anno sono andati addirittura a un passo dalla retrocessione. Quest’anno Lotito ha puntato su un nome altisonante come Gian Piero Ventura e le risposte sono state positive. Dopo le vittorie contro Pescara e Cosenza, la Salernitana ha perso in casa con il Benevento ma l’ex ct è sicuro che si tratti solo di un incidente di percorso.

Leggi anche —–> Salernitana, Calaiò dice addio: “A qualcuno è dispiaciuto, io non ho rimpianti”

Calciomercato Salernitana, a gennaio può arrivare Adekanye dalla Lazio

L’appetito, si sa, vien mangiando, e la Salernitana quest’anno ha davvero molta fame. Allenatore, giocatori, tifosi e dirigenza sono pronti a vivere una grande stagione e Lotito ha investito molto sul mercato. A gennaio, però, potrebbe regalare un altro colpo in sinergia con la Lazio come già capitato tantissime volte nelle ultime sessioni. In estate ne sono stati presi ben sei in prestito (Karo, Maistro, Kiyine, Dziczek, Lombardi e Gondo) e a gennaio potrebbe aggiungersene anche un altro. Parliamo di Bobby Adekanye, attaccante classe ’99 arrivato in biancoceleste a parametro zero.

Per tutte le notizie più importanti della giornata CLICCA QUI!

Di origini nigeriane ma naturalizzato olandese, è stato ingaggiato dopo l’avventura nelle giovanili del Liverpool (con cui c’è stato anche un contenzioso). In ritiro con Inzaghi non ha fatto male, è partito bene ma poi è sparito dai radar e non ha ancora esordito in partite ufficiali. L’occasione giusta potrebbe arrivare stasera in Europa League contro il Cluj, ma la Lazio lo reputa ancora troppo acerbo. Molto veloce, ma disordinato al momento di fare la giocata. Deve crescere e la prospettiva è che in questi mesi giochi davvero poco. La Serie B potrebbe essere la palestra ideale, soprattutto con uno come Ventura che valorizza molto i suoi esterni. Adekanye può giocare sia sulla fascia che da seconda punta, può essere una pista concreta a gennaio.

F.I.