Alessio Dionisi, allenatore del Venezia, ha parlato dopo l’amichevole contro la formazione Primavera in vista del match di Serie B contro il Chievo

Venezia Dionisi
Alessio Dionisi (Getty Images)

Queste le parole di Alessio Dionisi, allenatore del Venezia, in vista della partita di Serie B contro il Chievo, partendo dalla vittoria ottenuta in casa del Trapani: “Molto (importante, ndr) – ha riportato ‘TrivenetoGoal.it‘ – soprattutto perché ci ha permesso di raccogliere tre punti, abbiamo mosso la classifica, ed ora dobbiamo dare continuità, perché se ciò non accadesse lascerebbe un po’ di amaro in bocca. Vincere aumenta l’autostima, la consapevolezza del lavoro che stiamo facendo”.

Leggi anche ——> Venezia, Tacopina: “Lupo ha lavorato bene. Su Dionisi…”

Venezia-Chievo, Dionisi: “Squadra clivense candidata per la promozione in Serie A”

Sulla sfida contro il Chievo: “E’ una candidata per la promozione, ha più giocatori che hanno frequentato la serie A che la B. Sappiamo benissimo che per sopperire al gap individuale dobbiamo giocare di squadra”.

Per tutte le ultime notizie sul Venezia CLICCA QUI

Al termine del mercato ora Alessio Dionisi dispone di 28 calciatori: “Spero di poterli avere sempre tutti a disposizione e di non sbagliare nelle scelte. I ragazzi sanno che cinque potrebbero andare in tribuna, e sta alla loro intelligenza capire la situazione”.

L.M.P.